Il miglior idropulsore Waterpik

 

Come scegliere i migliori idropulsori Waterpik del 2017?

 

L’importanza dell’igiene orale è ben risaputa, avere una bocca sana significa anche poter risparmiare interventi del dentista, costosi e dolorosi, per rimuovere la carie. L’idropulsore è uno strumento da usare in casa che va a integrare le funzioni che non spettano allo spazzolino da denti.

Abbiamo selezionato tre modelli del marchio Waterpik che riteniamo siano i migliori idropulsori del 2017.

Spazzolare i denti con lo spazzolino non è abbastanza, per essere sicuri che non ci siano rimanenze di cibo tra le aree tra dente e dente occorre usare il filo interdentale e l’idropulsore.

idropulsore

L’idropulsore riesce a raggiungere anche gli spazi più angusti grazie a un getto d’acqua. Molti modelli permettono di regolarne la frequenza e la pressione, in base alle tue esigenze.

Esistono poi modelli cordless, adatti a chi è spesso in viaggio ma non per questo trascura l’igiene. Leggerezza e compattezza vanno però a scontrarsi contro una durata limitata della batteria e un serbatoio dalle dimensioni ridotte, poiché l’acqua viene raccolta solo nel manico.

L’idropulsore con filo, invece, necessita necessariamente di una presa elettrica ma ha il pregio di avere un serbatoio più soddisfacente, che ti permetterà di effettuare la pulizia senza dover prestare sempre attenzione al livello dell’acqua, rivelandosi quindi molto adatto ai nuclei familiari più numerosi.

Inoltre, alcuni modelli ti permettono anche di monitorare la quantità di acqua (o di collutorio) presente nel deposito.

Un altro aspetto da considerare quando si pensa di acquistare un prodotto di questo tipo è la presenza o meno di accessori. Alcuni modelli sono dotati di più testine che vanno dalle classiche a quelle più specifiche (tra le altre, alcune permettono di pulire gli apparecchi ortodontici oppure di massaggiare la lingua).

La Waterpik è un’azienda americana leader nel settore della produzione di idropulsori, una loro invenzione degli anni ‘60.

Collaborando e confrontandosi con i dentisti sono riusciti a migliorare e a completare la loro linea di apparecchi per l’igiene orale.

 

 

Waterpik WP100E2 Waterflosser Ultra

 

1-waterpik-wp100e2Apriamo la nostra selezione con un idropulsore dal design accattivante e dalle buone prestazioni.

Adatto a tutta la famiglia per via della presenza di diverse punte per l’erogazione dell’acqua, specifiche per ogni tipo di trattamento e di necessità. Ad esempio, troverai le testine classiche e quella adatta a chi usa l’apparecchio ortodontico.

È un prodotto clinicamente testato, più efficace del file filo interdentale. Inoltre, è silenzioso e veloce, in soli 90 secondi avrai la bocca accuratamente pulita e fresca.

Secondo la Waterpik questo idropulsore può essere utilizzato anche da chi soffre di gengivite o da chi ha le gengive particolarmente sensibili.

Il serbatoio è abbastanza capiente da permettere un utilizzo prolungato oltre i 90 secondi. Potrai scegliere tra dieci regolazioni della pressione del getto.

Molto interessante il design, perché ti aiuta a tenere il bagno sempre in ordine: alzando il coperchio troverai il vano dove riporre le testine; sulla parte frontale è presente lo spazio in cui poter avvolgere il cavo.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€82)

 

 

Waterpik WP660E2

 

2-waterpik-wp660e2Dalle dimensioni compatte, che ti permetterà di posizionarlo tranquillamente sulla mensolina del bagno, anche questo irrigatore interdentale vanta diverse testine, con funzioni diverse, per un totale di sette punte tra cui lo spazzolino. Due di queste testine possono essere riposte in un alloggio che si trova accanto al serbatoio.

Oltre a poter impostare la pressione potrai scegliere tra due diverse funzioni: una per pulire i denti e l’altra per massaggiare le gengive, dandogli sollievo.

Molto comoda l’impugnatura, che ti permette di attivare e interrompere la trasmissione di acqua (con questo pulsante è possibile controllare solo il flusso di acqua e non accendere o spegnere l’apparecchio) con un solo gesto. Un’altra cosa interessante è la possibilità di poter orientare la punta mentre stai pulendo i denti.

Il serbatoio ha una capienza tale da poter usare l’idropulsore per più di 90 secondi con la massima pressione. È leggero e silenzioso, così sarai più invogliato a usarlo anche al mattino presto.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€139.99)

 

 

Waterpik WP450 – Jet

 

3-waterpik-wp450La nostra selezione si arricchisce con un idropulsore portatile, ma non per questo meno performante, nonostante un controllo più limitato rispetto agli altri modelli di cui abbiamo parlato.

Comodo, leggero e dal basso costo è un prodotto studiato per poter essere utilizzato anche quando si è fuori casa, grazie anche alle sue dimensioni ridotte che ti permetteranno di metterlo nel beauty case.

Pur essendo un modello molto essenziale è munito di una funzione per erogare l’acqua e l’altra per massaggiare le gengive.

Il serbatoio è nel manico, parliamo quindi di una minore autonomia rispetto ai modelli con la base, tuttavia ti permette 45 secondi di utilizzo continuo.

Nella confezione troverai quattro punte di erogazione del getto, tra cui quella che permette una pulizia accurata a chi porta l’apparecchio ortodontico.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€74.95)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...