Miglior idropulsore dentale del 2017

 

Come scegliere i migliori idropulsori dentali del 2017?

 

Dove lo spazzolino non riesce ad arrivare, ci pensa l’idropulsore. I residui che si annidano tra dente e dente possono essere rimossi efficacemente da questo strumento, migliorando sensibilmente l’igiene orale. Sarà un po’ come portare il dentista a casa tua.

Dai un’occhiata ai nostri consigli, potresti trovare il modello con le caratteristiche giuste per te.

Puoi avere una marca di riferimento di idropulsori e prodotti dentali alla quale non intendi rinunciare oppure un budget ben preciso oltre il quale non vuoi andare. Tuttavia, ci sono delle caratteristiche che ti consigliamo di non trascurare quando fai una comparazione tra diversi modelli. Vediamo in breve quali sono.

Idropulsore – Miglior idropulsore dentale del 2017

In primo luogo, dovresti valutare se si tratta di un prodotto che userai solo tu o tutta la famiglia. Nel primo caso, le dimensioni del serbatoio non dovrebbero costituire un problema e non hai nemmeno bisogno di più testine. Se, invece, anche la moglie o i figli intendono utilizzarlo serve una capacità maggiore e testine diverse per ogni membro della famiglia. Tieni conto che, in questo caso, le dimensioni diventano ragguardevoli e quindi dovrai sacrificare un po’ di comodità se intendi utilizzarlo in viaggio.

Da questo punto di vista, i modelli più pratici sono quelli più compatti, alimentati a batteria e quindi senza l’ingombro fastidioso del cavo. Generalmente, però, son anche quelli meno potenti.

È molto importante che sia presente la possibilità di regolare il getto. Non tutti, infatti, abbiamo le stesse esigenze e un idropulsore che permette diverse regolazioni di potenza è più adatto alle necessità di ognuno.

Gli idropulsori stanno conoscendo un notevole sviluppo tecnologico. Se ti piacciono gli oggetti con molte funzioni e con caratteristiche innovative, potresti essere interessato ai modelli più recenti che prevedono, per esempio, getti singoli e multipli o l’utilizzo dell’ossigeno combinato con l’acqua per un’azione più efficace e morbida sulle gengive e tra i denti.

 

 

Waterpik Ultra WP100E2

 

1.Waterpik WP100E2Questo modello ha riscontrato l’apprezzamento di una vasta platea di consumatori per le qualità offerte che sono davvero numerose. Si tratta di un idropulsore che si è rivelato, in primo luogo, molto efficace. L’azienda produttrice Waterpik ha sottoposto il prodotto a una serie cospicua di test in laboratorio dai quali emerge che riesce a eliminare fino al 99,9 % della placca nelle aree trattate. Anche le gengive ottengono significativi miglioramenti in un tempo ragionevole.

Se porti apparecchi dentali, corone, ponti o altro, il Waterpik è adatto alle tue esigenze.

Un ulteriore vantaggio è la possibilità di regolare la potenza, tramite una manopola, su più livelli per adattarlo ogni volta alle necessità di ognuno. Le modulazioni presenti vanno da 1 a 10, abbastanza per le esigenze di tutta la famiglia.

Nella parte superiore, sotto la testina, si trova una rotellina che serve per far cambiare direzione al getto d’acqua. Il beneficio è quello di raggiungere meglio le varie aree del cavo orale sempre utilizzando lo strumento con una sola mano.

Molto ricca la dotazione di accessori che trovano posto nel pratico contenitore integrato nell’unità.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

Hangsun Hoc200

 

2.Hangsun Idropulsore Dentale Hoc200Hangsun ha realizzato un idropulsore che ha probabilmente nel rapporto qualità/prezzo uno dei suoi pregi maggiori. Il costo non è proibitivo e i vantaggi offerti sono diversi, specialmente in termini di efficacia, praticità e dotazione accessori.

Per quanto riguarda l’efficacia, test clinici hanno dimostrato gli effetti benefici sulla riduzione della placca che arriva al 99,9 % nelle zone trattate e, del resto, la maggior parte degli utenti conferma l’efficacia dei risultati ottenuti.

L’idropulsore è semplice da usare: i pochi tasti presenti sono intuitivi ed è altrettanto pratico da maneggiare. All’interno del contenitore posto nella parte superiore dell’unità possono essere riposte le testine; un sistema che si rivela quanto mai pratico e igienico.

Proprio le testine sono un altro punto di forza di questo modello perché ce ne sono ben sette e ognuna con una precisa funzione. Si va da quella standard a quella per pulire più efficacemente i bordi degli apparecchi ortodontici a quella specifica per la placca e così via. Insomma, una ricca dotazione per le esigenze di ognuno.

Completa il quadro l’ampio serbatoio da 600 ml, tra i più capienti sul mercato.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€39.99)

 

 

Oral-B Waterjet

 

3.Oral-B Waterjet Sistema Pulente con IdropulsoreOral-B nel campo dell’igiene dentale è un marchio che probabilmente non ha bisogno di presentazioni. I vari modelli di idropulsori WaterJet che l’azienda propone differiscono per alcuni particolari ma sono tutti accomunati dalla grande validità. Più efficace del normale filo interdentale, il WaterJet assicura una pulizia rapida dei residui di cibo tra i denti senza che quest’operazione comporti problemi a chi ha gengive delicate.

Oral-B è così sicura del suo prodotto che lancia ai propri clienti una sfida: se chi lo utilizza per un periodo di 30 giorni non è completamente soddisfatto, può restituirlo ed essere rimborsato.

Tra gli altri vantaggi del WaterJet ricordiamo il capiente serbatoio da 600 ml, più che sufficiente per le esigenze della maggior parte delle famiglie, la possibilità di regolare la potenza in base ai gusti e alle necessità di ognuno e, infine, la presenza di quattro testine che possono essere usate da altrettanti componenti della famiglia.

Non è invece presente, come in altri modelli, la possibilità di avere getti multipli.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€48.99)

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...